Info
New generation, same heart. È questo il tema da cui si sviluppa l'identità visiva della dodicesima edizione di When East Meets West, il mercato di coproduzione internazionale organizzato dal Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia
L'edizione 2022 segna un netto cambio nel format dell'evento che da quest'anno vuole unire il mondo reale e quello virtuale in uno spazio unico, un universo ibrido che collegherà i 100 partecipanti in loco con gli oltre 700 professionisti online.
La "nuova generazione" di WEMW si configura come un catalizzatore di trasformazione dove ogni cosa, inclusa la vita stessa, può magicamente trasformarsi e assumere forme nuove e diverse, un universo in cui elementi futuristici e ipertecnologici si fondono perfettamente con l'approccio umano, caratteristico della filosofia tradizionale dell'evento.
L'immagine di quest'anno, sviluppata insieme a Davide Weber, vuole rappresentare questo mondo in continuo movimento come un complesso meccanismo che è allo stesso tempo razionale e magico.
Oltre che nel trailer, la nuova identità trova forma nei visual allestiti per il palco dell'evento e nella veste grafica della piattaforma online che offrirà un'esperienza immersiva a tutti i partecipanti.
Playpics - Fondo Audiovisivo FVG. When East Meets West 2022
Playpics - Fondo Audiovisivo FVG. When East Meets West 2022
Playpics - Fondo Audiovisivo FVG. When East Meets West 2022
Credits
Client: Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia
Creative Direction: Davide Weber, Ernesto Zanotti
3D: Davide Weber
Post Production: Ernesto Zanotti
Graphics: Anna Antonutti